Login

Iscriviti a Jourdeló

Contributo inedito della settimana

La Spedizione dei Mille

La spedizione dei mille (Miniatura 550x603 px)Per il valore che assunse a livello nazionale e internazionale, la Spedizione dei Mille può considerarsi la maggiore delle imprese garibaldine. Essa ebbe un ruolo determinante nel processo che ha portato all’unificazione del nostro Paese.

La Spedizione intendeva liberare la Sicilia, l’intero Regno di Napoli e chiamare alle armi siciliani, calabresi e tutte le popolazioni del Mezzogiorno; voleva liberare Roma, l’Umbria, le Marche e aspirava a muovere, di concerto con l’esercito Sabaudo, alla liberazione di Venezia, di Trento e di Trieste, compiendo così l’Unità d’Italia.
Segue...

Ultimo numero cartaceo

Maggio 2020 (n° 30)

Segue... Gli auguri di Pasqua con anteprima della copertina in attesa di poter andare in stampa a fine quarantena. Andrà tutto bene! Continua a leggere...

Libri

La bellezza rubata

La bellezza rubata

Laurie Lico Albanese

Volevo che sapesse che in lei poteva esistere un coraggio feroce. Che capisse come la sua forza interiore un giorno avrebbe potuto salvarla, come aveva salvato me. – Puoi imparare qualsiasi cosa, puoi diventare qualsiasi cosa.

Rassegne

Gallerie Estensi

Gallerie Estensi

Visite live

Dal 9 maggio 2020 al 21 giugno 2020

Mostre

Un artista chiamato Bansky

Un artista chiamato Bansky

Palazzo dei Diamanti - Ferrara

Dal 30 maggio 2020 al 27 settembre 2020

Mostre

La riscoperta di un capolavoro: il Polittico Griffoni

La riscoperta di un capolavoro: il Polittico Griffoni

Palazzo Fava - Bologna

Dal 18 maggio 2020 al 28 giugno 2020

Mostre

Ebrei in camicia rossa - Mondo ebraico e tradizione garibaldina fra Risorgimento e Resistenza

Ebrei in camicia rossa - Mondo ebraico e tradizione garibaldina fra Risorgimento e Resistenza

Museo civico del Risorgimento - Bologna

Dal 6 febbraio 2020 al 14 luglio 2020
© 2005 - 2020 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni