Login

Iscriviti a Jourdeló

Incursioni temporaliProperzia de' Rossi

Una scultrice a Bologna nell'età di Carlo V

di Vera Fortunati - Irene Graziani estratto a cura di Gabriella Lupi

Properzia de’ Rossi visse a Bologna una vita breve ma intensa e spregiudicata. Caratteristiche che ritroviamo nella sue opere; un’abilità straordinaria che muove ammirazione e invidia. Forte, determinata nell’affermarsi in un mondo ad appannaggio maschile e delicata nel forgiare con estrema maestria noccioli di pesca. A dispetto della sua condotta di vita, Papa Clemente VII recatosi a Bologna per l’incoronazione di Carlo V espresse il desiderio di conoscere questa grande artista ma ciò non avvenne, Properzia morì proprio quel giorno, a soli 39 anni, di peste.

Un sentito ringraziamento al dott. Medica direttore dei Musei Civici d’Arte antica e al Dott. Mark Gregory D’Apuzzo responsabile comunicazione promozione e relazioni esterne per aver concesso la pubblicazione di questo estratto.

È gran cosa che in tutte quelle virtù ed in tutti quelli esercizi, ne’ quali, in qualunque tempo, hanno voluto le donne intromettersi con qualche studio, elle siano sempre riuscite eccellentissime e più che famose. (Giorgio Vasari, Le vite de’ più eccellenti Pittori, Scultori ed Architettori, Firenze, Appresso i Giunti, 1568 p. 172) [...]

L’eccellenza delle donne, versata in ogni ambito del sapere, è tema ormai alla moda nelle corti, dove ha preso ad affermarsi in parallelo al modello maschile del perfetto cortegiano, ideale tipo umano in cui trova forma il mito aristocratico proprio della classe colta del tempo.

Per costruire la vita dell’artista donna Vasari ricorre a formule proprie della letteratura encomiastica, allontanando la vicenda biografica di Properzia dalla realtà storica.

Pagina:
Precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Successiva

Gennaio-Marzo 2010 (Numero 15)

  • Editoriale
    di Gabriella Lupi
  • Il 150° in Cittadella di Alessandria
    di Alessia Branchi
  • Maria Teresa Gozzadini 
    di Chiara Albonico
  • Il Conte di Montetristo
    di Giuseppe Bergivaldi
  • ...Recital 
    di Cinzia Fiaschi
  • Bologna e l'Esposizione Universale del 1888
    di Samuele Graziani
  • O'Malommo
    di Andrea Olmo
  • Properzia de' Rossi 
    di Vera Fortunati - Irene Graziani estratto a cura di Gabriella Lupi
  • Donne in viaggio
    di Marinette Pendola
Comune di BolognaCon il patrocinio del Comune di Bologna
© 2005 - 2019 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni