Login

Iscriviti a Jourdeló

LibriLa violoncellista di Verona

Alyson Richman

a cura di Carmela Di Matteo

La violoncellista di VeronaIl primo violoncello le fu regalato dai genitori quando aveva sette anni. Per diversi mesi prima dell'acquisto era andata a letto sentendoli discutere dello strumento che avrebbe dovuto studiare: sua madre era a favore del flauto, suo padre caldeggiava il violino. Elodie però aveva chiesto il violoncello...
Elodie mette il fucile a tracolla. Per anni ha portato il violoncello in braccio o sulla schiena, ma il fucile ha un peso di tipo completamente diverso. È il peso del pericolo.

Titolo originale The Gardens of Letters
Traduzione di Laura Bussotti
Pubblicato da Piemme, 2017

Elodie è una ragazza come tante altre, vive a Verona con i genitori e rincorre il sogno di diventare una concertista. Studia musica all'Accademia di Verona, dove suo padre Pietro insegna. È dotata di una memoria di ferro, ereditata dalla madre Orsina, veneziana, che le permetterà di svolgere missioni pericolosissime.
Ma le vicende della Seconda Guerra Mondiale spezzano le ali al suo sogno.
Diventa una staffetta per i partigiani e con la sua musica riesce a trasmettere in modo inusuale messaggi alla Resistenza.
Conosce Luca, l'amore della sua vita, del quale porterà con sé il ricordo e …
In fuga dai tedeschi a Portofino, viene salvata da Angelo, che la accoglie al porto come se sempre l'avesse conosciuta e per lei inizia un'altra vita.

La violoncellista di Verona è ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, le vicende si svolgono tra Verona, Mantova, Venezia e Portofino.
L'autrice ha preso spunto da una storia vera e i personaggi sono tratteggiati in modo preciso e fedele e basati su figure realmente esistite.
Durante i momenti di difficoltà le persone riescono a comunicare anche senza parole e in questo romanzo, alle volte, basta solo uno sguardo e il linguaggio del corpo per dire tutto quel che serve.

È una storia avvincente, descritta con un linguaggio scorrevole, ricco di descrizioni e alle volte poetico.

"1943. A volte la passione può fare la differenza, anche quando il mondo intero è allo sbando"

Alyson Richman è una scrittrice americana. Già autrice di quattro romanzi tradotti in diversi paesi e apprezzati sia dal pubblico che dalla critica, a renderla famosa è stato il bestseller Un giorno solo, tutta la vita, pubblicato da Piemme nel 2012. La scrittrice è particolarmente legata all’Italia, paese che ha scelto per l’ambientazione di La violoncellista di Verona. Attualmente vive a Long Island, New York.
© 2005 - 2020 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni