Login

Iscriviti a Jourdeló

La Trafila Romagnola di Garibaldi

di Sanzio Campanini

Capanna della pialazza (Miniatura 219x160 px)Sempre scortati da Bonnet, Garibaldi, Anita e Leggero attraverso le valli giungono a Comacchio e da lì, attraversata la valle del Lido di Magnavacca ed il fiume Reno, raggiungono la Fattoria Guiccioli dove Anita, ormai agonizzante, muore. Benché in preda alla disperazione, Garibaldi viene convinto ad abbandonare la Fattoria Guiccioli e a proseguire la sua fuga, mentre Anita viene prima frettolosamente sepolta vicino alla fattoria, in località Landa della Pastorara, e in seguito tumulata, per 10 anni, alle Mandriole.

Fattoria de Marchesi Guiccioli (Miniatura 219x160 px)Garibaldi e Leggero continuano dunque la loro fuga, sempre accompagnati da componenti della Trafila che continuamente si avvicendano in questa operazione di salvataggio; persone, i Trafilanti, che senza nessun compenso mettono la loro vita a repentaglio solo per un ideale. Così, dalla Fattoria Guiccioli, dove Garibaldi ha salutato per l’ultima volta Anita, il gruppo di fuggiaschi raggiunge Sant’Alberto e da qui il Capanno Garibaldi, Ravenna, Forlì, Dovadola e Modigliana; in quest’ultima località, l’incontro con Don Giovanni Verità si rivelerà per Garibaldi e Leggero preziosissimo nel percorso che li porterà, valicando gli Appennini, in Toscana e poi a Cala Martina sul Tirreno, dove si imbarcheranno per la Liguria, ed infine verso l’esilio americano.

Il merito di questa operazione di salvataggio di Garibaldi e Leggero in Romagna è tutto da attribuire alla Trafila, composta da persone di tutte le estrazioni sociali; salvataggio che permetterà poi a Garibaldi di ritornare in Italia nel 1859, di partecipare alla Seconda Guerra d’Indipendenza e all’impresa dei Mille e di divenire l’indiscusso protagonista del Risorgimento Italiano.


Le fotografie dei luoghi della Trafila Garibaldina appartengono all’archivio del Museo civico del Risorgimento di Bologna. La galleria completa è disponibile all’indirizzo: www.comune.bologna.it/museocivicorisorgimento/trafilagaribaldi/index.htm



Immagini nella pagina:
Capanna della Pialazza (Comacchio)
Fattoria de' Marchesi Guiccioli alle Mandriole - Ravenna
Fine.
Precedente 1 | 2 | 3 Successiva
© 2005 - 2021 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni