Login

Iscriviti a Jourdeló

LibriLe ragazze di Parigi

Pam Jenoff

a cura di Carmela Di Matteo

le-ragazze-di-parigi-x1000 (Miniatura 550x880 px)La vita può finire da un momento all’altro e non si è mai pronti.

Proprio in quel momento, delle sirene risuonarono fuori dalla stazione e le parve quasi che potessero essere un richiamo per lei. Come se la polizia potesse venire ad arrestarla per avere aperto la borsa di qualcun altro. Grace si affrettò a riavvolgere le foto nel merletto e rimettere tutto al proprio posto. Ma il merletto si era spiegazzato e lei non riusciva a riporre il mazzetto nella busta. Il suono delle sirene si stava avvicinando. Non c’era tempo. Con fare furtivo, si infilò le foto nella borsa a tracolla e con il piede spinse di nuovo la valigia sotto la panchina, ben nascosta. Poi si avviò verso l’uscita…

Titolo originale: The Lost Girls of Paris
Traduzione di Tullia Raspini e Chiara Balzani
Pubblicato da Newton Compton Editori, 2019

Marie e Grace sono le principali protagoniste del romanzo, ambientato durante la Seconda guerra mondiale. Due donne tenaci e testarde che perseguono con caparbietà la missione assegnatale, la prima, e la ricerca della verità, la seconda.
Grace trova alla Grand Central Station di New York, dove è in attesa del treno che la porti al lavoro, una valigia abbandonata sotto una panchina. Non resiste alla curiosità, la apre e trova al suo interno una dozzina di fotografie raffiguranti ognuna una donna diversa. Le mette in borsa e, dopo diverse ricerche, scopre che la valigia apparteneva ad una donna, Eleanor Trigg, capo di una rete di donne spia inviate da Londra durante la guerra. Le dodici donne raffigurate nelle fotografie erano state mandate nelle zone occupate dell'Europa come corrieri o operatrici radio per dare supporto alla resistenza, ma nessuna di loro è mai tornata a casa.
Da qui, attraverso una dettagliata descrizione di ambienti e fatti storici, si sviluppa il romanzo.

L’autrice crea un avvincente romanzo storico, supportato da ambientazioni minuziose che contribuiscono a rendere la lettura suggestiva. Grazie all’attività svolta al Pentagono quale organizzatrice di importanti commemorazioni, riesce a descrivere con efficacia lo slancio coraggioso di queste donne.

Pam Jenoff riesce inoltre a fare emergere l’aspetto dolce ma risoluto delle protagoniste, che con grande senso del dovere e determinazione portano a termine le missioni loro assegnate.
La lettura scorre veloce e, attraverso il continuo alternarsi delle vicende delle due protagoniste, il lettore rimane incollato alle pagine del libro.


Pam Jenoff è scrittrice, avvocato e professore di diritto presso la Rutgers University, in New Jersey. Ha alle spalle incarichi al Pentagono, al Dipartimento di Stato e al Consolato degli Stati Uniti a Cracovia, in Polonia. Scrive sia storie d'amore che romanzi storici, alcuni dei quali sono stati nominati per premi e molti dei quali sono diventati bestseller. Attualmente scrive e vive con i suoi 3 figli e il marito nei pressi di Philadephia.

© 2005 - 2022 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni
🕑