Login

Iscriviti a Jourdeló

Dickens - L’uomo che inventò il Natale: una tragicommedia dedicata al grande autore inglese

di Martina Rignanese


Dickens crea Scrooge (Miniatura 218x147 px)Ecco che, tuttavia, risorgono dubbi e incertezze. La figura acidula e ironica di Scrooge diventa minacciosa e punge l’autore nel vivo delle sue ferite.
Pochi giorni prima della consegna del libro, Charlie scopre che il padre ha venduto sottobanco gli originali di alcuni suoi scritti. Infuriato lo caccia via assieme alla madre e, in un crescendo di malumori vari, licenzia persino Tara. Kate, inorridita e angosciata, lo costringe a fare i conti con sé stesso, a non dare per scontati coloro che lo amano.

Dickens e Scrooge (Miniatura 219x228 px)Che fine ha fatto l’uomo gentile e buono che lei ha sposato? L’artista è distrutto... ma deve affrontare Scrooge.
Non è semplicemente un personaggio ispirato ad un passante: è la parte più rancorosa e cinica che alberga nel suo animo. Il duello decisivo è nella tetra fabbrica abbandonata dove ha lavorato da fanciullo. Deve dominare quel corvo avido per evitare di inaridirsi. L'antagonista cerca di intrappolarlo nei ricordi infantili ma è lui stesso a farlo precipitare in una fossa umida e gelida. Lo scrittore assume così il ruolo impietoso dello Spirito del Natale Futuro.

Il vecchio uomo d’affari finisce per sciogliersi in lacrime implorando aiuto, ma soprattutto desiderando di cambiare e convertirsi al bene. Le ultime pagine di Canto di Natale avviano una catarsi: Charlie decide coraggiosamente di perdonare il padre e la madre con le loro vulnerabilità ed errori.
Dickens e i genitori (Miniatura 219x137 px)Prima di consegnare all’editore il manoscritto si ricongiunge teneramente con Kate, ordina di riassumere Tara e corre in stazione per impedire la partenza dei genitori.

Il lieto fine è d’obbligo, con la famiglia e gli amici del protagonista che brindano attorno ad un luminoso abete.
Nessuna benedizione è scontata: neppure la recensione entusiasta di Thackeray per l’uomo che ha inventato il Natale... Se Dickens crea, perdendo e ritrovando sé stesso, potranno mai gli spettri essere solo scempiaggini?



Nota
:

Le immagini sono fotogrammi estratti da Martina Rignanese come screenshot, tratti dal film Dickens - L’uomo che inventò il Natale (titolo originale: The Man Who Invented Christmas), 2017, regia di Bharat Nalluri, prodotto da Mazur/Kaplan Company, The Mob Film Company, Parallel Films, Rhombus Media e distribuito in Italia da Notorious Pictures ©.


Immagini nella pagina:
Dickens cerca Scrooge nei meandri della fabbrica abbandonata (la Warren's Blacking Warehouse).
Foto composita: in alto Dickens e il primo incontro con Scrooge (Christopher Plummer), in basso primo piano sarcastico del vecchio avaro nello studio dello scrittore.
Dickens si ricongiunge in stazione con i genitori.

Fine.
Precedente 1 | 2 | 3 Successiva
© 2005 - 2022 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni
🕑