LibriFuori gli Austriaci! La rivolta dell’8 agosto 1848

Maurizio Garuti

a cura di La Redazione

Fuori gli Austriaci! La rivolta dell’8 agosto 1848 (Miniatura 267x398 px)Tutti corrono a prendere schioppi, mannaie, bastoni. Strappano i sassi dalle strade. Dai tetti cacciano giù le tegole. Si alzano barricate con le panche delle chiese. Uomini donne e bambini; giovani, vecchi, tutto un popolo insorge. Sembra la fine del mondo!

GINO: Cosa fai? EROE: Tengo viva la memoria, se passa qualcuno…



Pubblicato da Minerva Edizioni, Bologna, 2022

Collana “Fatterelli Bolognesi”, Piccoli libri per grandi storie, diretta da Tiziana Roversi

Illustrazioni di Marco De Luca

Abbiamo già recensito in passato alcuni volumetti della felice collana illustrata Fatterelli Bolognesi che, nata nel 2019, conta ormai più di una ventina di titoli. Pensata per appassionare i bambini e i ragazzi alla storia, in particolare la nostra storia locale, racconta eventi e personaggi in modo avvincente, divertente, ricorrendo alla finzione letteraria laddove utile al giovane lettore per immedesimarsi, pur nel rispetto della realtà storica, inserendo aneddoti ed episodi curiosi.

Questo volumetto narra della memorabile Battaglia della Montagnola, in cui il popolo bolognese cacciò gli Austriaci dalla città. A raccontarla è il Popolano di Piazza dell’VIII agosto 1848, sì proprio lui, la monumentale scultura di Pasquale Rizzoli che troneggia ai piedi della Montagnola e che qui prende vita, stanca di restare sempre immobile nella sua faticosa posa...

Una notte Gino, un vecchietto un po’ smemorato ma molto curioso, passa di lì e si accorge che la statua si è mossa ed è in grado di parlare... Così inizia l’immaginario dialogo tra i due e la narrazione della storia da parte dell’Eroe monumentale.

Il racconto è esauriente perché include anche il contesto storico, i retroscena e i postumi della battaglia, ma l’esposizione è molto chiara e scorrevole, intercalata da battute spiritose e curiosità. La vivacità del dialogo trascina nella lettura e la comprensione degli eventi è semplice e immediata.

A rendere ancora più accattivante ed evocativa la lettura contribuiscono inoltre le bellissime illustrazioni di Marco De Luca.


L’associazione 8cento APS, di cui Jourdelò è rivista storico-culturale, da alcuni anni mette in scena la rievocazione della Battaglia della Montagnola e investe passione ed energie affinché questa pagina della nostra storia “diventi piano piano un evento di appartenenza alla comunità bolognese”, a partire dalla nuove generazioni. Con questa visione la Direttrice artistica dell’associazione, Alessia Branchi, nel settembre 2023, in preparazione alla rievocazione della battaglia, ha tenuto un laboratorio rivolto a bambini della scuola primaria che ha previsto, tra l’altro, proprio la lettura di questo Fatterello.

Consigliamo pertanto di regalarlo ai nostri bambini e ragazzi, insieme agli altri volumetti della collana, come strumento utile e divertente per (usando le parole del nostro Eroe) tenere viva la memoria.


Vedi anche:

Fatterelli Bolognesi Vol. 1-4

Fatterelli Bolognesi Vol. 5-8



_______________


Maurizio Garuti
vive a Bologna e a San Giovanni in Persiceto. Scrive romanzi, testi teatrali, biografie. Spesso mescola il comico con il drammatico. Fra i suoi libri: Fuoco e neve, Via Barberia 4, Due giorni e una notte nella Grande Guerra, Melodramma, La voce dell’acqua, Il segreto della cavallina storna, Fuga in campagna, Lontano da Padre Marella, Ritratto segreto di Giuseppe Dozza, Il lungo inverno, La colpevole, La solitudine di Carlo Alberto (I Pizzardi, una saga familiare). I suoi testi teatrali sono interpretati, fra gli altri, da Vito, Ivano Marescotti, Gabriele Marchesini, Saverio Mazzoni, Paola Ballanti.

Marco De Luca insegna Letteratura italiana in un liceo bolognese. Ha studiato presso la scuola di fumetti Nuova Eloisa e si è specializzato in fumetti e illustrazione presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha lavorato come colorista presso Igort’s Studios. Ha pubblicato storie brevi sia come scrittore che come artista sul magazine “Cenerentola”. Come artista ha firmato la graphic novel Voivod (pubblicata in Gran Bretagna da Markosia) e, con Simone Testa, Vita di Niccolò Machiavelli fiorentino (pubblicato da Minerva).

© 2005 - 2023 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni
🕑