Login

Iscriviti a Jourdeló

Editoriale

di Gabriella Lupi

03 editoriale (Miniatura 230x600 px)Ben ritrovati!

Quello che ci aspetta è come sempre un piccolo grande viaggio nel tempo e tra i continenti.
Eventi più o meno casuali ci portano a cambiare improvvisamente destinazione e, sempre accompagnati da inseparabili compagni di viaggio, ci fanno andare tra meraviglie e visioni ributtanti (p.39).
Altrettanto abominevole è trovarsi di fronte a chi deride e accusa di falsità e codardia colui che tenta di salvare il proprio popolo (p.13).
Popoli che dopo aver partecipato a un’azione vittoriosa non intendono tornare alla silenziosa miseria (p.36).
Una miseria ingiusta tanto quanto quel denaro speso per progredire rapidamente, scavalcando limiti che dovrebbero essere rispettati (p.28).
Nessun imperituro onore da questo ignobile comportamento. Ma grande gloria a colui che scelse Bologna come vetrina per far conoscere le proprie doti letterarie (p.26).
Una Bologna con storia antica dove in alcuni luoghi v’erano stanziamenti abitativi costituiti da capanne (p.32), sui quali nei secoli seguenti è stata costruita un’elegante e grandiosa sala con copertura in ferro e cristalli (p.4).
Lavoro non facile, ma l’ingegno umano ha fatto sì che fosse possibile raggiungere altezze non solo morali (p.22).
Amo Bologna per i falli. Gli errori, i spropositi della gioventù che qui lietamente commisi e dei quali non so pentirmi l’amo per i dolori e gli amori (p.8).

Buona lettura.

Novembre 2012 (Numero 21)

Comune di BolognaCon il patrocinio del Comune di Bologna
© 2005 - 2021 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Daniela Bottoni
🕑